L'accademia degli Artefatti alla Tosse

Ci vuole dell’attenzione anche per la nuova drammaturgia. Il Teatro della Tosse dimostra di averne, ospitando,

la sera dell’1 e del 2 marzo 2013, lo spettacolo dell’Accademia degli Artefatti basato sul testo del drammaturgo inglese Dennis Kelly: Taking care of baby.

La storia di una Medea contemporanea, una donna accusata di aver assassinato i suoi due bambini e “sospettata di essere innocente” perché affetta da una sindrome che la obbliga a infliggere atti di crudeltà nei confronti dei propri figli.

La storia è ispirata alle vicende di Sally Clark e Angela Cannings, i corrispettivi inglesi del caso Cogne. Isabella Ragonese è la protagonista di questo dramma contemporaneo, che mescola il linguaggio televisivo con quello teatrale trascinando il pubblico in un mondo in cui si confondono verità e finzione.

Tutto lo spettacolo è un vortice dove si avvicendano diversi personaggi (una madre, un padre, un giornalista, uno psicologo, un politico, un regista teatrale…) ognuno portatore della propria porzione di verità.

In tutto questo, la colonna sonora originale con la musica dei Subsonica.

Un bel mescolarsi di stili e credenze, in un cortocircuito tra realtà e finzione. Moderno e, se vi piace il genere, imperdibile.

Corrado Fizzarotti

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport