I Ragazzi irresistibili

È confermato per martedì 2 e mercoledì 3 aprile al Teatro della Corte il doppio debutto (prima e prima per la stampa)

di I ragazzi irresistibili di Neil Simon, il nuovo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Genova, con Eros Pagni e Tullio Solenghi protagonisti, per la regia di Marco Sciaccaluga. Repliche fino a mercoledì 24 aprile.

I ragazzi irresistibili, proposto nella versione italiana curata per l’occasione da Giuliana Manganelli, è interpretato da Eros Pagni (Willie Clark), Tullio Solenghi (Al Lewis), Mariangeles Torres (L’infermiera), Massimo Cagnina (Ben Clark), Marco Avogadro (Eddie) e Pier Luigi Pasino (Il regista televisivo). Le scene e i costumi sono di Guido Fiorato, musiche di Andrea Nicolini, luci di Sandro Sussi.

I ragazzi irresistibili è la storia di due ex comici di vaudeville che, dopo aver trascorso insieme più di quarant’anni della loro vita, si sono separati, ponendo così fine a una coppia di successo. Ma mentre Al Lewis è andato in pensione e vive tranquillamente la propria vecchiaia, Willie Clark non ha mai perdonato al socio di averlo privato del lavoro, mettendo la sua vita e la sua carriera sotto naftalina molto prima di quando lui avesse voluto. Ora, per iniziativa del nipote e agente di Willie, la coppia ha l’occasione di ricomporsi per proporre in televisione lo sketch che l’aveva resa celebre; ma molti ancora sono gli ostacoli da superare, inaspriti dal trascorrere degli anni e dagli acciacchi dell’età. Nasce così una commedia dal dialogo travolgente: un classico della risata per due attori, Eros Pagni e Tullio Solenghi, dalla forte vena comica; ma anche un’occasione per riflettere sui rapporti tra il passato e il futuro, tra la memoria di ciò che è stato e le laceranti passioni che i due protagonisti della commedia portano conflittualmente in scena.

I ragazzi irresistibili è un omaggio alla vecchiaia di due grandi comici e insieme un’affettuosa testimonianza della gloriosa tradizione del vaudeville americano: una commedia attraversata insieme da una comicità clamorosa e da una poetica nostalgia.

Scritto negli anni della piena maturità di Neil Simon (classe 1927), I ragazzi irresistibili andò in scena con grande successo nel 1973, trovando ben presto anche la via dello schermo: sia cinematografico (1975, con Walter Matthau e George Burns), sia televisivo (1995, con Peter Falk e Woody Allen).

Per I ragazzi irresistibili – in scena alla Corte da martedì 2 a mercoledì 24 aprile 2013 - sono validi tutti gli abbonamenti (Fisso, Libero e Giovani), oltre che le consuete agevolazioni per studenti e gruppi organizzati in collaborazione con l’Ufficio Rapporti con il Pubblico.

Info: 010/5342300 - www.teatrostabilegenova.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.genovateatro.it

orari: feriali ore 20,30 - domeniche ore 16

prezzi: 25,00 euro (1° settore), 17,00 euro (2° settore)

Paolo Fizzarotti

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport