Federazione, sui Piccoli Amici ha scontentato tutti, o quasi!

Ci sono i responsabili delle scuole calcio che devono tenere a freno i propri genitori, allenatori che non sanno più che fare, bambini che loro malgrado si adattano a questo cambio a stagione in corsa. Solo una minoranza di mister genovesi è favorevole a questa novità, imposta dal Settore Giovanile Scolastico.
Dallo scorso fine settimana, la Figc Lnd della Delegazione Provinciale di Genova, seguendo l’esempio di altri Comitati sparsi in Italia, ha imposto i “giochini” federali, presso vari poli nel territorio genovese, ossia addio alle partite di campionato, le classiche 5 vs 5, che tanto piacciono ai genitori e ad alcuni mister. Ecco la nuova formula che fa storpiare il naso ai papà ed alla mamme: senza competizione (ve ne era fin troppa a questa età, in effetti), con partitelle dalla durata rapidissima, 4 vs 4, 3 vs 3 ed addirittura 2 vs 2. Insomma, per abbattere le urla dei genitori e quelle dei mister, è il massimo, ma per la crescita dei bambini, si hanno parecchi dubbi in materia.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport