Samp, beffa atroce a Cagliari

Quagliarella esulta ieri sera per il gol del momentaneo vantaggio dei blucerchiati a Cagliari

Quagliarella esulta ieri sera per il gol del momentaneo vantaggio dei blucerchiati a Cagliari

In avanti di 3-1 fino a 16 minuti dalla fine, i blucerchiati subiscono una autentica docccia gelida, freddissima, ghiacciata, in quel di Cagliari, subendo il gol del 4-3 al 96’ ad opera di Cerri. Mister Ranieri è amareggiato, ma ha visto sprazzi di bel gioco e di rinascita, però la classifica resta precaria, e ora nuovo impegno in terra sarda sempre contro i rossoblù, ma in Coppa Italia: "Dispiace perché quando fai tre gol e perdi...abbiamo fatto tutto quello che avevo chiesto, poi c'è stato l'ardore del Cagliari che ha avuto la meglio su tutto. Andiamo via sconfitti, ma consapevoli di aver fatto il massimo". Mister Ranieri continua nella sua analisi: "Sappiamo che è una lotta dura, siamo borderline. Sapevo che Fabio si sarebbe sbloccato, una gran partita nel tempio di Gigi Riva, deve essere contento. Dobbiamo recitare il mea culpa, perché quando una squadra in trasferta perde dopo aver fatto tre gol..."

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport