Il Giro d'Italia fa tappa a Genova

Il Giro d'Italia arriva a Genova

Il Giro d'Italia arriva a Genova

Da giorni gli amanti della bici a Genova fanno il conto alla rovescia. Li trovi nelle strade maggiormente trafficate

con il rischio di farsi investire da auto che sfrecciano ai loro lati. Poi li vedi in massa nei fine settimana andare verso i pendii della Madonna della Guardia, di Montoggio, chi verso il monte Fasce o monte Moro, altri in valle Stura o nella statale 45 che da Prato unisce fino al piacentino, e poi Bavari o oltrevalicare i Giovi. Insomma, l'attesa è palpabile. E l'undicesima tappa di un Giro in rosa iniziato a sorpresa in Irlanda fa scalo a Genova. Mercoledì prossimo la città sarà attraversata dal gotha del ciclismo internazionale, e si fermerà a guardare l'onda rosa. Da levante a ponente, tutta Genova sarà attraversata dal Giro. Già da martedì sera, sarà vietato in parecchie strade il parcheggio. Il giorno dopo, stop al traffico da mezzogiorno alle 4 del pomeriggio. 
La carovana di auto e bici di fatto bloccherà Genova ma restituirà ai cittadini soffocati da mille disagi, una vetrina internazionale sulla città e darà ossigeno all'economia cittadina: si prevedono alberghi al completo e bar affollati. 
I dettagli dei divieti di circolazione sono contenuti in un lungo elenco. Stop alle auto dalle 12 alle 16 lungo le arterie che da via Capolungo a Nervi raggiungono via Rubens a Pegli. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport