Liguri in A e B, un punto in quattro

L'esperienza di mister Claudio Ranieri della Sampdoria, 69 anni

L'esperienza di mister Claudio Ranieri della Sampdoria, 69 anni

Brusca frenata tra venerdì e sabato delle quattro compagini liguri professioniste.

In serie A, solo il Genoa strappa un punto soffertissimo al cospetto dell'Hellas Verona dei tanti ex, ben otto, su tutti mister Ivan Juric, un ossesso in panchina. Ai punti avrebbe meritato di più la compagine scaligera, ma un euro gol di Milan Badelj al 94' al volo, gela i gialloblù veneti. Ritorno in gol per l'ubzeko Eldor Shomurodov, al terzo sigillo con la casacca del Grifo.

Sampdoria che non demerita all'Olimpico contro la Lazio, castigata da una perla dello spagnolo Luis Alberto, il più tecnico dei capitolini. Blucerchiati che cullavano un briciolo di speranza europeo, subito cancellate. Ed il 3 marzo ecco il derby della Lanterna in casa del Grifone.

Spezia che gioca alla pari il primo tempo al "Franchi" con la Fiorentina, ma ad inizio ripresa crolla sotto i colpi dei gigliati (3-0 per la truppa di Prandelli). Non basta un ottimo Agudelo in versione "falso nueve", ma classifica non drammatica, a più nove sul barcollante Cagliari, vera delusione stagionale vista la rosa dei sardi.

Entella che scivola sempre di più verso la serie C. I chiavaresi sono ultimi in classifica da soli a quota 17 punti, a meno sette dall'ipotetico spareggio salvezza, a meno 9 dalla salvezza diretta. "Diavoli neri" in avanti di due reti sul difficile campo del Venezia, ma poi il tracollo. Tifosi in rivolta sui social contro il "padre della patria", il patron Gozzi, ed il direttore generale Matteazzi ed il direttore sportivo Superbi, per un mercato estivo e di riparazione, non all'altezza, con 35 giocatori a libro paga e scelte sbagliate dei due mister che si sono alternati in panchina in questa disgraziata stagione.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport