Sciorba: ricco programma di sport outdoor

Il complesso della Sciorba in Val Bisagno offre una serie di opportunità importanti ai cittadini genovesi. Attraverso gli ampi spazi dello Stadium in via Adamoli, infatti, i cittadini  genovesi di tutte le età possono svolgere attività fisica e, quindi, mettersi in movimento in tutta sicurezza nonostante le restrizioni previste dalle norme di contenimento del Covid-19. 

Tante possibilità per rimanere all’aperto e preservare, anzi migliorare la propria salute. “In questo momento storico che stiamo attraversando – dichiara Maurizio Ghigliotti (direttore Sciorba Stadium) - la possibilità che abbiamo di lavorare sull’esterno, l’outdoor, è fondamentale, per tutti i ragazzi ma anche per le persone più mature”. 

In un periodo complesso, Sciorba idea e realizza un piano polisportivo in grado di soddisfare le esigenze di tutti. “Le nostre fasce vanno dai 5 anni sino agli ottantenni. La parte esterna è stata sviluppata negli ultimi 2-3 mesi ed è veramente notevole. Per le persone, ad esempio, che hanno difficoltà motorie, e potevano svolgere attività solo in acqua, come le gestanti, ora siamo addirittura riusciti a spostare l’attività in esterno. A parte il calcio e l’atletica leggera, per cui abbiamo 8 società che vi fanno capo, abbiamo sviluppato all’aperto l’attività di palestra, motoria, come il calisthenics che è partito a settembre ed è una disciplina molto interessante, innovativa e in continuo sviluppo”. 

Il piano delle attività si struttura su tutta la settimana con un calendario completo: “L’attività si svolge dal lunedì alla domenica. Abbiamo possibilità di svolgere corsi di Total Body, Cardio Training, l’outdoor Cycling, Core Fit, funzionale, circuiti e molto altro ancora per venire incontro alla volontà di tutti i nostri utenti che vogliono curare il proprio fisico o mantenersi in forma”. 

Niente è stato trascurato per garantire la massima affidabilità sul versante sanitario: “Fondamentale è fare attività ma soprattutto rispettando tutti i protocolli per garantire totale sicurezza. Siamo molto attenti”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport