Balla e Delio, che coppia!

Quando la coppia non…scoppia. Ballardini e Delio Rossi, in poche settimane, hanno radicalmente cambiato

il volto di Genoa e Sampdoria. Mai scelte furono più azzeccate. I due allenatori, infatti, non solo hanno dato un bel gioco e un’impronta alle rispettive squadre, ma si stanno allontanando a rapidi passi dalla zona calda della classifica.

Il Grifone, da quando il “Balla” siede sulla panchina rossoblù, ha inanellato una serie impressionante di risultati postivi, ben cinque, e nelle ultime tre partite non ha incassato nemmeno un gol. Numeri che richiamano alla mente gli anni del Gasperson, quando il Grifo veleggiava nella parte sinistra della classifica. Ora il distacco dalle secche della graduatoria è di 5 punti, un buon margine, ma domenica un Genoa privo degli squalificati Granqvist e Matuzalem andrà a far visita alla Roma, squadra pur sempre molto forte.

La Sampdoria, se continua di questo passo, può addirittura iniziare a fare un pensierino per un posto in Europa League. La sesta piazza, infatti, è l’ultima utile per salire sul carro dell’Europa e non dista poi così tanti punti. Se il Catania, che non ha nulla più dei blucerchiati, è in piena zona Champions, allora anche i blucerchiati possono sperare. A maggior ragione domenica al “Ferraris”, nella seconda partita casalinga consecutiva, arriva un Parma con il morale sotto i tacchi.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport