Valorizziamo il “Museo” Rossoblu’

Finalmente il «Museo» (che brutta parola, sa davvero di vecchio e di muffa...) del caro Grifo ha trovato

la sua degna sede, il Porto Antico. Spazio straordinariamente bello, aperto, piacevole. Ma ora bisogna promozionarlo alla grande: e qui entrano in ballo le idee, i progetti non solo dei responsabili del Museo stesso, ma anche e, diciamo soprattutto delle Istituzioni pubbliche e private. Vale a dire dai responsabili della «Porto Antico Spa» e dal Comune, se non anche dalla Regione. Il «Museo» per le sue caratteristiche è un patrimonio eccellente della città, la storia del Genoa è la storia di Genova: dunque valorizziamo questo patrimonio, con idee, con un lancio alla grande che coinvolga tutta l’Italia. L’assessore alla cultura, Carla Sibilla, ad esempio è donna di idee, di sensibilità: ci rivolgiamo soprattutto a lei. Capisca cosa può rappresentare, anche per il rilancio del turismo genovese, un «patrimonio» di tradizioni come quello offerto dal museo. E allora basta con le «frixiolate», basta con i banchetti, guardiamo alto, pensiamo anche alla cultura di casa nostra. Il Genoa è anche cultura. Ricordate la mostra «genoana» di Fabrizio De Andrè? Migliaia di visitatori quasi come Van Dick...

Vittorio Sirianni

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport