Parla Preziosi

Due sconfitte da dimenticare al più presto per ripartire con nuovo slancio

in vista della seconda giornata, a Marassi con la Fiorentina di Vincenzino Montella. La precoce eliminazione in Coppa Italia ad opera dell'odiato Spezia e la sconfitta, sopratutto per come è arrivata, alla prima di campionato a "San Siro" con l'Inter, non sono piaciute al patron Enrico Preziosi che, assieme al ds Daniele Delli Carri sta cercando dei giocatori all'altezza. "Liverani non si tocca" ha ribadito il Joker, blindando il tecnico del Genoa, alla sua sua prima esperienza su una panchina di adulti dopo l'ottima stagione alla guida degli Allievi Nazionali del Grifo. "Siamo vicinissimi alla conclusione per portare al Genoa due attaccanti, utilissimi agli schemi di Liverani. Floro Flores? A Spezia ha dato l'idea di essere smarrito, o si dà una svegliata o per lui si aprono le porte di una cessione. Galliani? Ho ottimi contatti e rapporti da sempre con il Milan, non a caso i paparazzi ci hanno immortalato alla Capannina. Per Birsa è fatta al Milan, poi il Diavolo lo dirotterà forse al Brescia, mentre a noi ci daranno Traorè. Per quanto riguarda il portiere il mister si fida dei giovani Perin, Donnarumma e Zima".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport