Addio Eranio, ecco Juric

Clamoroso cambio della guardia nella Primavera del Genoa che, nelle prima volta della storia, esonera un mister

alla quarta giornata di campionato dopo che ha racimolato ben cinque sconfitte in altrettante sfide tra campionato e Coppa Italia. Poco fa il Genoa ha comunicato il cambio di allenatore sulla panchina della Primavera. Ecco il testo della nota: «Il Genoa Cfc comunica che la conduzione tecnica della rappresentativa Primavera è stata affidata a Ivan Juric, in sostituzione di Stefano Eranio. Juric nel pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento presso il campo di Multedo».
Si tratta di un ritorno clamoroso per il croato, pupillo di Gasperini da giocatore e poi da suo vice nella parentesi sfortunata all'Inter. Eranio, fin da luglio, aveva espresso i suoi dubbi sulla forza della squadra, che era stata smembrata in estate con parecchie cessioni, ma la cui rosa era sempre di qualità, considerando che gettava nella mischia sempre tre o quattro elementi fuoriquota come il portierone Zima, il difensore Blazè, i centrocampisti Bennati o Rafati più la punta Held.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport