Un gol...benefico

Eder, sempre più protagonista nella Sampdoria di Mihajlovic

Eder, sempre più protagonista nella Sampdoria di Mihajlovic

Un gol che vale doppio, anzi triplo. E' quello realizzato dal brasiliano Eder, alla terza stagione alla Sampdoria

contro il Catania domenica scorsa, in ottica salvezza, ma poi bissato all'ospedale Giannina Gaslini di Sturla. Per una volta, voti e giudizi sono stati unanimi. Giornali, tifosi e addetti ai lavori, tutti concordi: il migliore in campo di Sampdoria-Catania è stato Eder Citadin Martins. Accelerazioni e finte, dribbling, fantasia e, soprattutto, il gol che ha sbloccato una gara intricatissima contro una diretta concorrente. La maglia numero 23, sudata e onorata dal centravanti brasiliano nel corso della sfida contro gli etnei, si trova all'asta su Etwoo nell'ambito delle 'Aste del Match' di beneficenza. Il ricavato di questo bellissimo oggetto da collezione sarà interamente devoluto al reparto di Anestesia e Rianimazione Neonatale e Pediatrica dell'Istituto Giannina Gaslini di Genova, con l'importante obiettivo di sostenere un progetto benefico a tinte blucerchiate orientato all'acquisto di un ventilatore TwinStream, macchinario fondamentale per migliorare la gestione delle patologie aeree dei piccoli degenti.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport