Daspo a 93 sampdoriani

La Sud

La Sud

Piove sul bagnato nella tifoseria blucerchiata. Proprio nel momento più positivo della stagione

per la squadra, con due vittorie di fila, sono arrivati ben 93 Daspo per altrettanti tifosi sampdoriani. Non potranno entrare negli stadi per un periodo compreso tra i due e i tre anni. I provvedimenti sono stati emessi dalla questura di Livorno. La polizia accusa gli ultrà blucerchiati che in occasione della partita contro i labronici e vinta grazie a due rigori, di cui uno nell'extra time, del 20 ottobre scorso, volevano entrare nello stadio senza la tessera del tifoso. 
Secondo quanto appurato dalla questura, i tifosi doriani, appartenenti a un gruppo organizzato, erano arrivati a Livorno con auto private con l'intenzione di servirsi di mezzi pubblici per poi raggiungere in massa lo stadio, cercando così di eludere i controlli. Si prevedono iniziative all'interno del mondo blucerchiato. Si tratta della condanna più grande nella storia della tifoseria da quando sono nati i Daspo.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport