Il vero Maxi

Maxi Lopez promette sfracelli, è alla ricerca di un riscatto

Ci è piaciuta molto l'intervista che Maxi Lopez ha rilasciato alla "Gazzetta dello Sport". Ha dato l'impressione

di essere sopratutto un uomo alla ricerca di se stesso. La telenovela che ha coinvolto la sua ex moglie lo ha abbastanza turbato, ma anche reso molto attento alle sue reazioni. ha dato l'impressione di cercare di mettere da parte i problemi personali, dicendo con grande senso di responsabilità: "Mi è dispiaciuto solo che si è dato tanto risalto a fatti privati e personali". Ha tanta ragione e con queste dichiarazioni ha recuperato anche una certa immagine che forse era sfuggita ai più, che puntavano solo sulle curve mozzafiato della moglie Wanda Nara.
Naturalmente molte sue dichiarazioni hanno fatto anche sorridere, ad esempio quando afferma: "Vengo alla Samp perchè conosco i grandi progetti della famiglia Garrone". In verità questi progetti al momento restano abbastanza nebulosi. E ancora quando annota: "Alla Samp si respira aria di grande calcio". Oddio, in verità, il grande è un po' eccessivo, o no?
Resta comunque la sensazione che Maxi sia un ragazzo abbastanza "d'oro" e che attenda questo suo rientro, con tanta voglia di recuperare il terreno perduto. Sapete come va il calcio: oggi certo, guardando le carte, i giudizi su MAxi non possono essere tanto lusinghieri, ma come spesso accade, certi giocatori cambiando ambiente, allenatore, amici, cambiano loro stessi. Ecco perchè noi non ci sentiamo di gettare tante critiche alla punta argentina. Da parte sua c'è sicuramente voglia di fare bene, questa per lui potrebbe essere l'ultima avventura, e lo sa benissimo. Ha parlato con Sinisa Mihajlovic e i due si sono capiti, come ai tempi di Catania. E' difficile, infatti, che il serbo sbagli la previsione. Il fatto che la Samp abbia optato per Maxi, significa sicuramente che il "tema" è stato trattato sotto ogni aspetto.
E chissà che davvero Lopez non possa essere la vera sorpresa di questo secondo tratto di campionato. Il calcio è così strano...

Vittorio Sirianni

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport