Okaka sogna in grande

Okaka

Arrivato in un alone di scettismo a causa di alcune annate non proprio da guinness da primato, Stephan Okaka

ha forse l'occasione della vita. Domenica prossima affronterà la "sua" ex Roma, dove è cresciuto e ha conosciuto l'ebbrezza dell'esordio in serie A e nell'Under 21 azzurra. 
L'ex attaccante di Modena, Fulham, Spezia e Parma ha parlato del suo impatto con la realtà blucerchiata e della prossima sfida contro la Roma: "Domenica abbiamo giocato una buona partita, e sono contento per la squadra per i tre punti fondamentali per la classifica. Sono rimasto impressionato da quanto corrono i miei compagni. Devo ringraziare il Direttore Sportivo Carlo Osti e Sinisa Mihajlovic. Il mister fin da subito mi ha dato tanta fiducia". Okaka parla anche del suo passato capitolino: "Roma? Alla Roma ho ricordi belli, ma ora gioco per la Sampdoria e andrò all'Olimpico per aiutare la squadra nel cercare di portare a casa punti importanti contro una squadra fortissima. L'obiettivo per noi è quello di raggiungere la salvezza prima possibile, per poter disputare con più tranquillità la parte restante della stagione. Anche se la situazione di classifica è attualmente buona, non dobbiamo perdere la concentrazione sul nostro obiettivo".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport