Lo sberleffo

Icardi ai tempi della Samp

Icardi ai tempi della Samp

Ha perso un'altra occasione per stare zitto e fare una bella figura. Maurito Icardi si è dimostrato per quello

che è nel corso del match di ieri con la sua ex Sampdoria. In settimana aveva sbeffeggiato il suo rivale in amore Maxi Lopez mettendo foto di lui ritratto con il suo figlio più grande, poi la mano data a Maxi e giustamente ritratta dall'attaccante argentino, infine la sua esultanza sotto la Sud, letteralmente furibonda. Cross dalla destra del "Trenza" Palacio, Maurito che insacca al volo battendo Da Costa e via con il gesto dell'orecchio, ripetuto più volte in risposta ai cori di scherno e offensivi che erano partiti verso Icardi già nell'immediata vigilia della partita. 
Tutta Italia ha bacchettato il giovane Icardi, che ha "scippato" la donna a Lopez, la bellissima Wanda Nara, modella argentina con la quale Lopez ha avuto tre figli. Il vice di Mihajlovic, Nenad Sakic in sala stampa è stato durissimo: "Si è dimostrato per quello che è".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport