Fuori a testa alta

Enrico Chiesa, il mister della Primavera

La Primavera della Sampdoria esce con l'onore delle armi a Trigoria, dove oggi pomeriggio si è giocato il quarto

di finale secco della Poule scudetto tra la Roma e i blucerchiati di Enrico Chiesa. La Roma ha vinto per 2-0 al termine di una gara a senso unico, ma i genovesi si sono presentati con ben sei assenze, tutte legate ad infortuni, infatti l'ex attaccante degli anni d'oro della Sampdoria, ha convocati quattro Allievi leva '97, mentre la Roma aveva due fuoriquota del '94.
Ecco il tabellino della sfida, dalla quale la Sampdoria chiude con onore la stagione.
Roma         2
Sampdoria 0
Reti
: p.t. 37' Somma; s.t. 45' Ferri
Roma (4-3-3): Proietti; Calabresi, Somma, Jedvaj, Sammartino; Pellegrini, Adamo, Mazzitelli (41' s.t. Shahinas); F. Ricci (30' s.t. Njiki Tchoutou), Taviani, Ferri. A disposizione: Marchegiani, Zonfrilli, Bălașa, Capradossi, Marin, Battaglia, Tibolla, Di Mariano, Berisha, Vestenický. All. Alberto De Rossi
Sampdoria (3-5-2)
: Falcone; Petdji Tsila, Lombardo, Bottino (35' s.t. Necchi); Placido, Fenati (48' s.t. Castelnovo), Ivan, Hraiech, Cocurullo; Ciccone (10' s.t. Massa), Manaj. A disposizione: Massolo, Defilippi, Maggiali, Cataldo, Addiego Mobilio, Corsini, Merkaj. All. Enrico Chiesa
Arbitro
: Balice di Termoli

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport