Asta per Okaka

Okaka è finito nel mirino delle big

Sinisa Mihajlovic lo aveva messo tra gli incedibili, ma già le parole del suo procuratore avevano gelate

le speranze di Corte Lambruschini, senza considerare che il suo euro gol ha fatto il giro del mondo. Tre pretendenti di lusso per Stefano Okaka, la punta classe 1989 che ha rifiutato di andare al mondiali con la Nigeria per continuare a cullare il sogno azzurro, casacca già indossata in Under 21 in coppia con Mario Balotelli. L'attaccante romano ex Parma, Modena e Spezia, ma cresciuto nella Roma dalla quale fu mandato in prestito agli inglesi del Fulham, oggi in forza alla Sampdoria, sarebbe entrato nelle mire di mercato di tre club dell'alta borghesia europea. Si tratta di Galatasaray (lo vuole Roberto Mancini), Olympique Lione e Schalke '04.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport