Samp nel caos

Scintille tra Ferrero e Mihajlovic

Scintille tra Ferrero e Mihajlovic

Diatriba tra Sinisa Mihajlovic e il nuovo patron Ferrero, "Er Viperetta", sempre più protagonista dopo l'addio

di Braida alla Sampdoria. Il problema è legato al mercato, dal momento che non è arrivato nessuno, eccezion fatta per Beltrame e Fedato, i due promettenti giovani, che erano già di proprietà della Sampdoria, quindi non rappresentano certo una novità. Al pari di Cacciatore: il terzino destro classe 1986 è reduce da due grandi annate nell'Hellas Verona, e nell'ultima annata ha persino messo a segno ben quattro gol, ma era di proprietà del club di Corte Lambruschini, e del giovane portiere Tozzo. Mentre in uscita Fiorillo è andato al Pescara via Juventus, Rodriguez ai brasiliani del Gremio, Bjarnsson e Maxi Lopez non sono stati riscattati. Un po' poco e "Mija" è andato su tutte le furie, dal momento che il mercato in entrata lo vuole fare proprio Ferrero, che lascia ad Osti, un uomo serio, di calcio, attuale ds blucerchiato, solo operazioni di contorno sui giovani, e il mercato in uscita. Ferrero ha trattato di persona sia Cambiasso che Samuel dell'Inter, ma entrambi non hanno accettato il limitato ingaggio proposto da "Er Viperetta".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport