Superbo Genoa!

Antonelli (classe 1987) ha risolkto il match con l'Inter

Antonelli (classe 1987) ha risolto il match con l'Inter

Ha sofferto per una buona mezz'ora iniziale per poi crescere alla distanza e colpire a freddo con il suo uomo

simbolo, il figlio d'arte Antonelli, autore di una portentosa capocciata di testa all'83' sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Antonelli, che fino ai primi di gennaio pareva diretto al Napoli di Benitez, ha risolto la partita segnando il suo primo gol stagionale, il quarto in assoluto in altrettante stagioni con la maglia del Grifone.
La partita, caratterizzata da una pioggia incessante, ha elevato al trono due giocatori rossoblù: il portiere Perin, autore di almeno tre interventi prodigiosi, e il greco Ftefazids. Gasperini, come al solito, ha voluto stupire tutti schierando dal primo minuto il baby Sturaro (classe 1993, cresciuto nel settore giovanile del Genoa), al posto di Biondini, relegato in panchina. Nel finale ha fatto il suo esordio con la maglia numero 29 De Ceglie, arrivato in prestito dalla Juventus.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport