Fischi al Genoa

Alla Nord non piace il fianle di stagione del Genoa

Alla Nord non piace il finale di stagione del Genoa

E piovvero copiosi. I fischi da parte del pubblico rossoblù che da tempo ribolle, freme per un finale

di stagione ritenuto indegno. E sul banco degli imputati sono finiti tutti. Dai giocatori che dopo una sconfitta non sono venuti sotto alla Nord, al presidente Preziosi, a mister Gasperini e sopratutto al ds Omar Milanetto, da anni odiato dalla piazza per un derby, a detta, venduto, quello di Boselli.
Intanto il bomber del Genoa Alberto Gilardino, 15 centri per lui, ha commentato la sconfitta contro il Sassuolo: "La partita di oggi è molto difficile da valutare, dopo il mio 2-2 sembrava una sfida molto aperta e, invece, abbiamo subito subito due gol. Il Sassuolo aveva più motivazioni, ma ci abbiamo provato e ce la siamo giocata fino alla fine. L'atteggiamento da parte dei ragazzi è stato impeccabile, non abbiamo mai mollato. Mondiale? Non devo sponsorizzarmi, in Italia mi conoscono. Mai come quest'anno ci sono stati così tanti attaccanti tra cui scegliere".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport