Beffa mundial

Il

Il "Gila" beffato, niente Brasile

Alcuni dicono che fosse nell'aria, altri che si tratta di una vera e propria beffa. Fatto sta, dei 31 convocati

per il ritiro mondiale, manca Alberto Gilardino, l'attaccante del Genoa autore in campionato di ben 15 centri. Si tratta di una vera e propria beffa per la punta di Biella, al suo ultimo mondiale visto che ha già 32 anni e tra quattro ne avrà 36, troppi per una manifestazione di questo livello. La delusione è fortissima in casa Genoa che contava di portare due giocatore. Se Perin, infatti, è nella lista, manca il "Gila", rincuorato dal suo amico Antonini: "Si merita ben altro Alberto, mi dispiace, aveva fatto il suo miglior campionato. Per me resta da Nazionale".
Se la Sampdoria ha zero giocatori, ma era quasi scontato anche se De Silvestri ci ha sperato fino all'ultimo, un altro ex Genoa è stato bocciato a sorpresa, Mimmo Criscito: "Ci sono rimasto malissimo, speravo di rientrare almeno nei 30, poi mi sarei giocato le mie carte" ha detto da San Pietroburgo, dove gioca nello Zenit.
In casa Genoa un pensierino lo avevano fatto anche Bertolacci, Antonini e sopratutto Antonelli, ma alla fine zero convocazioni per tutti. Prandelli è stato irremovibile nelle scelte.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport