Manca il vice Matri

Gasperini attende ancora un vice Matri

Gasperini attende ancora un vice Matri

L'anno scorso c'era Calaiò a fare da spalla a Gilardino. Ora dov'è il vice Matri? In teoria, del gruppo che da ieri

si allena alla Sciorba di Molassana agli ordini di Gasperini, ci sarebbero il bomberino Improta, classe 1993, nel giro dell'Under 21 azzurra, e di rientro dai prestiti di Padova e Pescara, e in più l'uruguaiano Ribas, preso due estati fa dopo aver segnato a raffica nella serie B francese con la maglia del Digione, ma il sudamericano non si è mai ambientato.
A parte Improta e Ribas (anche Antonino Ragusa potrebbe fare la prima punta, ma Gasperini lo vorrebbe utilizzare come tornante d'attacco), Gasperini spera in un arrivo di peso come Pavoletti, 20 gol nell'ultima serie B a Varese, 26 anni, di proprietà del Sassuolo, oppure il baby senegalese Babacar, attualmente alla Fiorentina, grande annata a Modena agli ordini di Novellino. E poi si cerca di riportare a casa Boayke, attaccante '93, reduce da una grande stagione negli spagnoli dell'Elche, ma a metà con la Juventus.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport