Burdisso rassicura

Nicolas Burdisso promette alla Nord una stagione ad alto livello

Nicolas Burdisso promette alla Nord una stagione ad alto livello

Nicolas Burdisso, difensore centrale argentino classe 1981, da gennaio in forza al Genoa, rassicura la tifoseria e la società

sul suo stato di salute. "Bollito io? Piuttosto bandito". In un'intervista a "Il Secolo XIX" lo stopper che conta ben 54 presenze nella nazionale albiceleste e che confidava, ancora fino a marzo, in una chiama del ct Sabella (ma ha giocato poco negli ultimi due anni e il vice Passarella gli ha preferito il neo viola Basanta) risponde così a chi lo indica come un giocatore sul viale del tramonto. "Bandito è il soprannome - prosegue il difensore del Genoa - che mi hanno dato i tifosi a Roma. Perché sono buono, ma in campo mi faccio sentire, è il mio modo di giocare". E ribadisce che che "non sono bollito non devo dirlo, ma solo dimostrarlo".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport