Attacco abulico

La Nord aspetta i gol dei suoi bomber

La Nord aspetta i gol dei suoi bomber

Se non ci fosse Leonardo Pavoletti. In tanti, nella Nord, lo avranno pensato. Sei reti in dieci spezzoni l'anno scorso, un

gol in 24 minuti quest'anno. L'ex bomber di Sassuolo e Varese, classe 1988, ora ai box, è il re del gol in casa Genoa. Ma se non ci fosse lui? Il Genoa non segna, semplice. Vuoi perchè Pandev è in condizioni pessime, perchè Gasperini come al solito si intestardisce a mettere Lazovic nelle fasce e mette al suo posto Ntcham, che esterno non è (è un centrale di centrocampo). Inoltre Perotti è ancora al 30%. Insomma, considerando che con la Juventus domenica prossima mancherà anche Gakpè (l'unico marcatore rossoblù assieme a Pavoletti), la situazione in prima linea è tragica.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport