Genoa, tutto per tutto

Con il Cagliari, sabato alle ore 18 a Marassi, sarà davvero il tutto per tutto da parte di un Genoa disperato

, con l'acqua alla gola. Il Grifone, prima grazie alla cessione clamorosa del super bomber polacco Piatek al Milan, quindi mettendo in panchina un incapace come Juric, ha dilapidato un vantaggio di 12 punti sulla terz'ultima in classifica, a metà campionato. Insomma, un auto gol clamoroso. Poi ci si è messo di mezzo anche un Prandelli che ha, a sorpresa, sbagliato qualche mossa. Ed ecco la frittata, con il rigore di Sanabria parato da Mirante al 96' che è stato il campanello d'allarme di una classifica preoccupante. Ora, a due sole giornate dal termine, il Genoa vanta un solo punto di vantaggio sull'Empoli, anche l'Udinese domenica scorsa ha superato i Grifoni. In caso di parità, però, i toscani vanno dritti nell'inferno della B.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport