E se risultasse fatale la cessione di Piatek?

Il bomber polacco Piatek, tra i più forti di sempre con la maglia del Genoa

Il bomber polacco Piatek, tra i più forti di sempre con la maglia del Genoa

E se alla fine risultasse fatale la cessione del super bomber polacco arrivato a luglio dal Cracovia

tra lo scetticismo della piazza rossoblù che non conosceva le doti della iperbolica punta dei Carpazi? Con la prima punta classe 1995, il Genoa era a centro classifica, con ben 12 punti di vantaggio sulla terz'ultima ed in tasca il capo cannoniere del campionato, 15 reti in 16 partite di campionato e 6 in Coppa Italia, 4 al Lecce e 2 all'Entella. Se il Genoa retrocederà, l’affare Piatek sarà ricordato come il peggiore della storia di Preziosi a Genova.

La vendita al Milan del “Pistolero” ha generato una plusvalenza di circa 30 milioni. La seria A, con il famoso “paracadute”, garantisce alle squadre retrocesse un contributo per attutire gli impatti economici della caduta agli inferi. La meccanica del paracadute prevedrebbe 25 milioni di euro per il Genoa.

Retrocedendo il Grifone perderebbe gli oltre 50 milioni dei diritti televisivi 2019-2020 che incasserebbe restando in A.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport