La festa del pesto: successo a livello mondiale

La fontana di piazza De ferrari ieri sera presentava un insolito colore verde, come la salsa estratta dal basilico genovese

Ieri sera si è conclusa la settimana dedicata al pesto come patrimonio dell'Unesco

, promosso dalla Regione Liguria, dal Comune di Genova e dalla Camera di Commercio.

Il Mondiale del Pesto ha ottenuto successo nel capoluogo ligure e in tutta la regione, facendo deliziare tutti i partecipanti della manifestazione.

La giornata di sabato ha coinvolti tutti quartieri genovesi da Nervi a Molassana, con degustazioni della salsa verde e pestate in tutto suolo cittadino, facendo divertire i bambini e gli adulti.

Si è visto anche aggirarsi il Gabibbo a Palazzo Ducale, preso d'assalto dai selfie di grandi e piccini e si è potuto assaporare il gelato al pesto, una delizia unica nel suo genere e di poter ammirare la fontana di De Ferrari, colorata di verde basilico.

Il tempo piovoso non ha permesso di poter svolgere i fuochi d'artificio previsti alle 19, davanti al Palazzo della Regione, come conclusione della giornata, dedicata ad uno dei patrimonio della tradizione genovese. (ba.ca).

ultimi articoli nelle categorie