Tassa di soggiorno anche a Rapallo

Anche Rapallo si adegua al 85% dei comuni italiani, che ormai da circa sei o sette anni hanno una imposta

di soggiorno. Il gabello fiscale, molto odiato dai turisti in quanto si va ad aggiungere alle tasse già in vigore e alle spese, entrerà in vigore il 1° aprile, in concomitanza con le vacanze pasquali. Sul sito del Comune ruentino sono stati pubblicati i video-tutorial che insegnano ad utilizzare il software TouristTax.

Entrerà in vigore dal 1° aprile l’imposta di soggiorno istituita a novembre dal Comune di Rapallo, con tariffe condivise anche da Portofino, Santa Margherita Ligure e Zoagli. Per agevolare gli operatori nella gestione e nel versamento dell’imposta, a fine gennaio il Comune di Rapallo ha adottato il software online TouristTax, organizzando anche un doppio incontro divulgativo destinato agli stessi operatori del settore ricettivo.

ultimi articoli nelle categorie