Strade Provinciali, avanti tutta!

Entro luglio sarà finalmente operativa la convenzione che prevede il passaggio di consegne da Provincia ad Anas

delle strade provinciali della val Bormida, e in particolare della SS 334 del Sassello. Lo ha confermato oggi in Consiglio regionale l’assessore Giacomo Giampedrone in risposta a una nostra interrogazione sul tema. 

Le strade provinciali sono, ad oggi, in condizioni pessime, tra buche e crepe di ogni tipo. Nell’ambito della convenzione, Anas ha previsto una serie di investimenti per la manutenzione di queste strade, a cominciare da quella del Sassello. Stiamo parlando di circa il 10% del totale delle strade provinciali liguri: formalmente viabilità secondaria, in realtà collegamenti vitali per i liguri, e siamo sicuri che il neo ministro alle Infrastrutture darà particolare attenzione a queste strade, che possono vantare un ottimo rapporto costi-benefici, a differenza delle tanto sbandierate grandi opere. 

ultimi articoli nelle categorie