Come e' cambiata via Balbi

Come è cambiata in meno di vent'anni via Balbi. Da triste via, con sali e scendi di bus in entrambi i sensi, marciapiedi

angusti e stretti, polverosi, palazzi pieni di smog e polvere e bui, a gioiello architettonico di un valore senza fine. Via Balbi, arteria universitaria e culturale genovese con palazzo Reale, e le facoltà di Lettere, Lingue, Giurisprudenza e Scienze Politiche, i suoi negozi multi etnici, l'asfalto rifatto e sempre ben curato, i marciapiedi nuovi di zecca, i palazzi rifatti, i tanti negozietti turistici, i bar e ristoranti aperti ad ogni ora del giorno con menù vantaggiosi, i negozi di souvenir, quel sapore della Genova vacanziera e mittle europea, il dai e vai di turisti, studenti, Erasmus, viaggiatori, pendolari con il loro mini trolley. Insomma, via Balbi è davvero lo specchio della Genova turistica e multi etnica che cambia.

ultimi articoli nelle categorie