Coop Liguria a gonfie vele

Il prossimo sbarco a Genova del colosso, e rivale di sempre, Esselunga (già presente da una decina

di anni sia a La Spezia che a Serravalle Scrivia, nell’alessandrino) non fa tremare i polsi a Coop Liguria, dall’alto dei suoi dieci punti vendita nel solo Comune di Genova (Quarto Corso Europa, Marassi via Tortosa, Marassi dal Mirto, Aquilone, Fiumara, Terminal Traghetti, piazza Manin, piazza De Ferrari, corso Gastaldi, Sampierdarena dal Mercato Tre Ponti). Nella provincia di Genova, ecco quelle di Cogoleto, Rapallo, Carasco, I Leudi ad Arenzano, Chiavari e Sestri Levante.
Il responsabile Roberto Pittalis della Coop Liguria osserva: “La situazione dei consumi alimentari è abbastanza stabile ma le vendite di Cooop Liguria sono aumentate perché abbiamo saputo rinnovare le tipologie dei prodotti offerti e la nostra rete di vendita. Ci sono alcune tipologie di prodotto che stanno emergendo e hanno registrato un miglioramento rispetto all’anno precedente, come gli alimenti legati al benessere e vegani, quelli per gli animali, alcune parti della puericoltura, un dato legato anche alla variazione degli stili di vita, ma una ripresa ‘vera’ dei consumi alimentari delle famiglie non si vede ancora”.

ultimi articoli nelle categorie