Vandali tra Bavari e San Desiderio

La chiesa San Giorgio di Bavari

Continuano preoccupate le segnalazioni dei cittadini tra Bavari e San Desiderio, di atti vandalici, alcuni

di essi molto pericolosi. Nell'ultimo mese pare che la situazione stia precipitando. A San Desiderio, la settimana scorsa, un automobilista, nel pieno della notte, ha evitato una tragedia immane: si è accorto per miracolo dell'esistenza di una grossa corda legata in mezzo alla strada da un capo all'altro della carreggiata, stile film americano. Una corda di stoffa, non tagliente, ma se avesse preso un motociclista lo avrebbe fatto sbandare in pieno, cadere per terra e procurato ferite gravissime. Secondo l'automobilsta, è la seconda volta nel giro di pochi giorni che i cittadini della zona trovano una corda così: la prima fu trovata a Nasche e anche in questo caso solo grazie ad un altro uomo si è sventata una tragedia. 
Nella vicina Bavari, invece, sono stati distrutti circa una decina di vetri delle auto, senza allarmi, più qualche specchietto. Ma che succede in questa zona da sempre tranquilla della valle Sturla?

ultimi articoli nelle categorie