Genoa, il primo baby abbonamento

Partita con il botto la campagna abbonamenti del Genoa. Nonostante le cessioni di Perin

alla Juventus ed Izzo all'Atalanta, più la scendenza dei contratti di altri big come Miguel Veloso, Rigoni e Gentiletti (compensati dagli arrivi di Marchetti in porta dalla Lazio, Criscito dallo Zenit San Pietroburgo, il polacco Piantek dal Cracovia, Romulo dall'Hellas Verona e Sandro dal Benevento), ecco che il popolo rossoblù ha risposto alla grande ai botteghini. 
Il primo baby abbonamento è stato il piccolo Leonardo Carpi, classe 2009, di professione centrocampista della iper selezionata leva 2009 della James del polo di Bavari, agli ordini di mister Luca Bordo. Carpi, qui in posa nella foto, è reduce dalla fantastica esperienza del campo estivo dell'Atletico Madrid, organizzato dalla James, svoltosi la scorsa settimana nell'impianto gioiello del "San Giorgio", sito in via Benito Merlanti a Bavari.

ultimi articoli nelle categorie