Lavori in una scuola di Recco

È stata avviata già da alcuni giorni una nuova tranche di lavori all’interno della scuola primaria di via Massone

a Recco, ad un anno dalle elezioni.
“In particolare – spiega l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Rotunno di Fratelli d’Italia, ex della Destra di Francesco Storace – si sta ultimando la pitturazione di alcune parti comuni dell’edificio e si sta effettuando la rasatura del soffitto dei corridoi e delle aule del corpo che fu aggiunto negli anni ‘90, e che da allora era rimasto in cemento armato grezzo.”
I lavori, per un importo di spesa pari a 18mila euro circa, sono stati affidati ad una ditta esterna che opererà secondo le linee fissate dal “progetto colore” elaborato gratuitamente tre anni fa da un architetto esperto del settore. 
“Questo dovrebbe essere l’ultimo pacchetto di lavori sulle parti comuni – continua l’assessore Rotunno – poi, secondo il piano pluriennale di interventi concordato con il dirigente scolastico dr. Gino Facen, sposteremo la nostra attenzione sulle singole classi, alcune delle quali sono state già riqualificate in passato grazie alla disponibilità di alcuni genitori volontari”. 
Il progetto “diamo alla scuola una mano … di stucco e pittura”, nato con l’obiettivo principale di far capire ai ragazzi, attraverso l’impegno diretto dei propri genitori, che bisogna aver rispetto dei luoghi pubblici, non ha riguardato questa estate il plesso principale ma ha trovato ugualmente un’applicazione significativa negli asili sia di San Rocco sia di Megli.

ultimi articoli nelle categorie