Viale dalla parte degli atleti paraolimpici

L’assessore regionale della Lega Sonia Viale osserva con toni compiaciuti la svolta in piazza De Ferrari

: <Siamo la prima Regione in Italia a stanziare un contributo di questo tipo destinato a persone con disabilità, prevalentemente motoria, iscritte a società sportive riconosciute dal Comitato italiano paralimpico. Come Regione Liguria stiamo puntando molto sul binomio sport e benessere, anche in relazione alla disabilità: l’attività sportiva infatti è uno straordinario strumento di inclusione sociale, di promozione della salute e di prevenzione. Inoltre è per tutti noi motivo di grande orgoglio sostenere i nostri atleti disabili, che sempre più spesso si affermano nelle competizioni nazionali e internazionali, portando alto il nome della Liguria: questi ragazzi sono fonte di ispirazione e costituiscono uno sprone per tanti altri giovani che si trovano ad affrontare la disabilità, anche a seguito di un trauma o di un incidente stradale>.

ultimi articoli nelle categorie