Il Gaslini all’avanguardia con il robot

È stato realizzato nella giornata di ieri ed è tecnicamente riuscito il primo intervento su paziente pediatrico

effettuato all’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, attraverso l’ausilio del robot Da Vinci. 

L’intervento, su paziente toscano di anni 7 ora stabile, ha coinvolto l’équipe Chirurgica Anestesiologica e Infermieristica dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova e l’équipe infermieristica dell’Ospedale Policlinico San Martino. 

L’intervento è stato possibile grazie non solo alla collaborazione avviata da tempo tra i due Irccs genovesi ma anche al via libera della Giunta regionale per lo svolgimento di questa tipologia di interventi.  Il bambino, affetto da malformazione congenita delle vie urinarie è stato sottoposto a ricostruzione della parete vescicale. 

<<Questa delicata attività certifica l’ulteriore legame tra due dei principali istituti sanitari del nostro territorio – sottolinea il Direttore Generale del San Martino Giovanni Ucci – questo scambio di esperienze tra professionisti potenzia il nostro sistema territorio, che ancora una volta dimostra di essere all’avanguardia e accoglie a braccia aperte famiglie e pazienti che hanno scelto la Liguria e le sue eccellenze chirurgiche>>. 

<<Siamo molto soddisfatti di vedere realizzarsi un percorso stabile di interventi in chirurgia robotica pediatrica: mettiamo a frutto un intenso biennio di esperienze tecnico clinico scientifiche che hanno visto i sanitari del Gaslini impegnati in studi, convegni internazionali e pubblicazioni, e che hanno portato fin qui alla realizzazione di quasi cento interventi su piccoli pazienti con l’ausilio della robotica presso l’Istituto Gaslini. Oggi diamo stabilità a questo percorso, grazie alla sinergia con l’Ospedale San Martino all’interno del sistema integrato regionale>> spiega il Direttore Generale del Gaslini Paolo Petralia. 

ultimi articoli nelle categorie