Paolo Emilio Signorini chiede un risarcimento

Paolo Emilio Signorini, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale

che raggruppa gli scali portuali di Genova e Savona, si è congratulato con il terminal Vte di Genova Prà per l'importante investimento riguardante le ventuno nuove gru di piazzale elettriche RTG appena arrivate dalla Cina, ma ha colto l'occasione della celebrazione al porto di Prà per lanciare un messaggio agli operatori portuali: "Sono ore delicate per il Decreto Genova. Circolano diverse bozze ma vedremo quale sarà la versione finale del testo. Ci sono alcune buone notizie per la logistica e il porto – ossia la zona logistica semplificata, il 3% di Iva e i soldi per l'automazione - mentre resta sospeso il tema della quantificazione dei danni subiti dal porto e dagli operatori".

ultimi articoli nelle categorie