In piazza per la verita' su Ponte Morandi

Questa mattina il MoVimento 5 Stelle Liguria è sceso in piazza al fianco di cittadini, commercianti e comitati

di Certosa colpiti gravemente dal crollo del ponte Morandi

“È stato un momento molto bello di partecipazione civile che ha coinvolto, oltre ai residenti di Certosa, cittadini da tutta Genova e dalla val Polcevera in particolare, il territorio che ha pagato il prezzo più alto alla tragedia del 14 agosto scorso” spiega la portavoce regionale ligure Alice Salvatore, che era presente insieme al parlamentare Roberto Traversi, a Elisa Lanari (M5S Municipio V Valpolcevera) e al consigliere comunale Fabio Ceraudo, oltre a tanti attivisti e simpatizzanti M5S che hanno dato il loro contributo alla manifestazione di questa mattina.  

“Siamo venuti qui soprattutto per ascoltare la loro voce e offrire il massimo sostegno possibile, dentro e fuori le aule istituzionali – proseguono i 5 Stelle – È importante che ci sia uno scambio diretto tra cittadini e istituzioni. Cercheremo di rappresentare al meglio le richieste di tutti, che peraltro condividiamo, per ottenere la riapertura della viabilità lungo le sponde del Polcevera e affinché siano accolte le proposte emendative rispetto al Decreto Genova, che ora dovrà essere convertito in legge.”

 

ultimi articoli nelle categorie