Ponente invaso...dai vigili!

Ora che, per fortuna, grazie all'apertura della strada del Papa nell'Ilva, alla quinta corsia riaperta

in Lungomare Canepa e al ritorno della linea ferroviaria tra Sampierdarena e Rivarolo, il traffico si sta lentamente assestando, colpisce l'imponente schieramento di vigili urbani in ogni angolo di una zona funestata dalla tragedia del ponte Morandi. In via del tutto ordinaria, si conta un cantunè all'uscita di Genova Ovest in via Cantore, che indirizza i mezzi pesanti non certo in via Cantore. Un altro è all'imbocco della famosa rampa di via Cantore che vieta ai mezzi pesanti di percorrere la Sopraelevata. Quindi un'altra pattuglia staziona nell'elicoidale di San Benigni, una seconda al termine della rampa di via Cantore. Poi ecco una pattuglia in piazza Montano, quindi nella rotonda della Fiumara, sul ponte che unisce Cornigliano a Sampierdarena, in piazza Massena a Cornigliano, davanti alla stazione Fs di Cornigliano ed infine all'uscita del casello di Genova Sestri Ponente.

ultimi articoli nelle categorie