Amt: altra verifica in via Cadorna

Proseguono le verifiche intensive settimanali di AMT. Ieri pomeriggio, mercoledì 17 ottobre, i controlli si sono svolti

presso le fermate bus di via Cadorna (entrambe le direzioni). I dieci Verificatori Titoli di Viaggio di AMT, dalle ore 14.00 alle ore 19.00 hanno concentrato la loro attività di controllo sulle linee 15, 16, 20, 36/, 39, 40, 43, 44, 47 e 49.

813 i passeggeri controllati, 71 le situazioni riscontrate di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 8,7%. 27 dei 71 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di euro 41,50.

“Un dato con margini ulteriori di recupero, ma comunque confortante - dichiara Marco Beltrami, Amministratore Unico di AMT - Ci stimola nella prosecuzione di questo percorso di contrasto all'evasione, confortati dall'apprezzamento che le nostre iniziative riscuotono nella grande maggioranza dei cittadini”.

Il piano di contrasto all’evasione di AMT proseguirà anche nelle prossime settimane secondo il programma dell’azienda realizzato in stretto accordo con l’assessorato alla Mobilità.

ultimi articoli nelle categorie