Palio di Genova in forte dubbio

"Abbiamo chiesto ieri in Consiglio Comunale perchè la Giunta Bucci stesse insistendo con l'organizzazione

del Palio remiero di Genova per l'11 Novembre, quando, a seguito della disastrosa mareggiata del 29 Ottobre ed ai danni subiti a strutture ed attrezzature sportive, compresi remi ed imbarcazioni, già cinque rioni su sette avevano annunciato l'impossibilità a  partecipare" - spiega Maria Tini del MoVimento 5 Stelle che ha interrogato l'Assessore Grosso ieri.  "Oggi, parlando con il Presidente della SS. Murcarolo Luca Cecchinelli - continua Maria Tini - veniamo a scoprire che tutti i Rioni di Genova hanno deciso unitamente di non partecipare alla manifestazione sportiva l'11 Novembre".

 

"Come MoVimento 5 Stelle eravamo favorevoli affinchè il disavanzo di 32.000 Euro ottenuto dall'organizzazione della Regata Storica fosse destinato ai rioni per coprire le perdite dovute allo stato di emergenza in cui vesano a seguito della mareggiata e siamo molto dispiaciuti di aver scoperto, dalla risposta di ieri del Vice Sindaco, che una buona parte di essi siano invece già stati spesi inutilmente per l'organizzazione del palio remiero per l'11 Novembre, nonostante l'assenza già nota di cinque rioni su sette.  

Auspichiamo - conclude Maria Tini -  che adesso si trovi un accordo condiviso da tutti per una nuova data per il Palio di Genova, una volta che tutti i rioni saranno di nuovo messi nelle condizioni di partecipare."

ultimi articoli nelle categorie