Nuova vita per la cremagliera di Granarolo

La cremagliera che unisce Granarolo al Lagaccio

Grazie ad un trasporto eccezionale, è arrivata a Genova la vettura 2 della cremagliera

di Granarolo, che parte dal Lagaccio.

Negli ultimi tre anni la vettura è stata sottoposta ad un poderoso lavoro di restyling e aggiornamento tecnologico presso l’azienda De Luca di Caserta. La vettura 2 si presenta oggi con la livrea originale tirata a lucido ma con un cuore altamente tecnologico ed innovativo per una signora del 1929. Il restyling ha previsto il rifacimento completo di molte componenti elettriche, meccaniche ed elettroniche, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

La vettura è temporaneamente ricoverata presso il deposito della ditta Vernazza Autogru, che ringraziamo per la disponibilità, in attesa, una volta definite le modalità, di essere trasferita e posata sulla linea di corsa della cremagliera.

A seguire verranno completate le ultime lavorazioni ed effettuate le verifiche tecniche per avviare il pre-esercizio; il periodo di corse prova lungo linea è necessario per poter sottoporre la vettura al collaudo ministeriale. Superato il collaudo e ottenuto il nullaosta, la vettura 2 verrà rimessa in servizio.

ultimi articoli nelle categorie