In 500 alla via crucis cittadina con Bagnasco

Una folla cresciuta con il passare dei minuti, ieri sera ha partecipato all’attesa via crucis

cittadina al Porto Antico, guidata dal Cardinale di Genova Angelo Bagnasco. L’appuntamento era alle ore 20,30 in area Expo, ma la processione per la quaresima del venerdì santo è partita alle ore 21, con l’arrivo del Cardinale e della croce, portata dalla motovedetta della Guardia Costiera. Le 14 tappe del calvario di Gesù, dall’orto dei Getsemani fino al Calvario sul Golgota, sono state molto partecipate. Oltre ai genovesi (presenti anche alcune famiglie con bambini al seguito), molti sacerdoti, suore di ogni razza, e tanti fedeli immigrati, tra cui il blocco degli ecuadoriani della chiesa di Sante Caterina, arrivato in massa alle 20,30 spaccate a dar man forte ai genovesi.
La via crucis si è svolta attorno ai piloni dell’Acquario, con circa 500 persone raccolte attorno al Cardinale. Alla fine della processione, ecco l’omelia di Bagnasco, sempre molto toccante e che tocca temi moderni come l’accoglienza.

ultimi articoli nelle categorie