Garassino coraggioso sfida gli operai

Stefano Garassino, assessore della giunta Bucci della Lega

Guai a toccare la "casta" degli operai verrebbe da dire. Se i camalli della Culmv hanno un giorno di ritardo

nello stipendio e nelle tredicesime, scendono in piazza, se agli operai viene torto un pelo, incrociano le braccia e bruciano i cassonetti di Lungomare Canepa (a breve a sei corsie, un sollievo per il traffico genovese). L'assessore comunale Stefano Garassino, della Lega, numero uno del Civ di piazza della Vittoria, ha davvero coraggio. dopo un paio di lamentele da parte dei cittadini della parte bassa di Sestri Ponente, sull'abuso di alcolici da parte degli operai di Fincantieri che, nella pausa pranzo, mangiano e bevono, in tanti, in mezzo alla strada, in via Merani o arterie limitrofe, lasciano bottiglie di vetro di birra per strada (pochi le buttano nella campana verde del vetro) e fanno schiamazzi, indice l'idea dell'alcol test prima di rientrare in fabbrica. Indignati i sindacati di sinistra che gridano allo scandalo!

ultimi articoli nelle categorie