Italia Nostra esalta i forti genovesi

Forte Puin al Righi

I forti di Genova, a protezione della Lanterna nelle colline antistanti, patrimonio Unesco

. È la suggestiva proposta di Italia Nostra, l’associazione che esalta le bellezze della nostra bistrattata nazione, di un territorio spesso trascurato dalle istituzioni. Forti che circondano i quartieri collinari del Righi, San Teodoro, Marassi, San Fruttuoso, San Martino e Sampierdarena (poi ci sono i forti minori sopra Sestri Ponente). Il presidente nazionale, in una intervista all’edizione locale della “Repubblica”, osserva: <La scommessa è ambiziosa, vorremmo che i viaggiatori scoprissero il Mediterraneo seguendo il filo delle fortificazioni genovesi. A Genova si può camminare dal livello del mare fino ai 500 metri di altezza di Forte Sperone, sempre rimanendo all’interno della città. Poi c’è l’analisi urbanistica: Genova sta dentro il triangolo delle sue fortificazioni, anche se tutto viene un po’ rovinato dalla Sopraelevata>.

ultimi articoli nelle categorie