A Camogli si decidono i candidati sindaci

Da un lato c’è il centrodestra, che è reduce dalle vittorie in serie della Regione

Liguria, dei comuni di Savona, Genova e La Spezia (ma ha perso Chiavari a vantaggio di una civica) e punta a tornare in pompa magna nella storica roccaforte azzurra di Imperia (Claudio Scajola permettendo, la sua discesa in campo, infatti, non piace alla Lega). Dall’altro un centrosinistra incerottato, reduce da troppi ko, ma che punta al riscatto nella “bianca” Camogli. E in tutto questo frastuono, questa sera ecco una riunione molto importante della lista civica "Camogli c’è”, presso uno dei ristoranti più prestigiosi della riviera di levante, “La Moreira”. La lista civica si riunisce per capire se andare da sola, ha un bel seguito ed è determinante, oppure entrare in coalizione a seconda del programma elettorale da condividere.
I nomi? Franco Olivari e Giuseppe Maggioni per il centrosinistra, e il “destroso” Agostino Bozzo per il centrodestra, ma pare che possa uscire un altro nome importante sempre nel centrodestra…è solo questione di ore…

Di Andrea Bazzurro

ultimi articoli nelle categorie