Il Pd e l’elezione di Falcidia nel Centro Ovest

REnato Falcidia della Lega, nuovo Presidentre del Municipio Centro Ovest

Dura presa di posizione del Partito Democratico in seguito al clamoroso accordo tra Movimento 5 Stelle e Lega

sull’elezione a presidente del Municipio Centro Ovest, quello di Sampierdarena, dell’ex commissario scelto da Bucci: il leghista Renato Falcidia. Il Pd genovese osserva: “Dopo mesi di trattative private a mezzo social, Lega Nord e M5S si sono accordati per la nomina del Presidente del Municipio, grazie ad un contratto di programma che prevede obblighi da parte di Comune e Regione.

Un libro di "buone intenzioni", nulla di più, per consentire a Renato Falcidia Commissario di diventare Presidente, un accordo al ribasso, dove la Lega cede ai ricatti dei 5 Stelle e quest'ultimi vengono ridotti a stampella della giunta Bucci.

Completamente ignorato il quartiere di San Teodoro, nessun accenno su come si vogliono gestire 24 milioni di euro stanziati dal centrosinistra  per la riqualificazione di Sampierdarena, nessuna posizione ferma sulla tutela del Pronto Soccorso D.E.A dell'Ospedale Villa Scassi, nessuna richiesta di ritiro della licenza e di chiusura delle sale da gioco come previsto dal Regolamento comunale, ma soltanto la proposta di ridurre l'orario di apertura, probabilmente per "compiacere" il presidente della Regione Toti.

Dopo un anno dalla votazione contro il presidente eletto dal Pd, i 5 Stelle manifestano la loro vera identità di destra. Il Partito Democratico nell'interesse di tutti i cittadini di Sampierdarena e San Teodoro farà una dura opposizione all'alleanza delle destre”.

 

ultimi articoli nelle categorie