Toti: centrodestra bene nelle amministrative

Nonostante le dure batoste a Camogli e Sestri Levante (Olivari e Ghio del Pd hanno trionfato), la sconfitta

prevedibile di Montoggio, Giovanni Toti guarda gli altri risultati in arrivo dall’Italia, per esempio la larga vittoria di Catania, il comune più grande al voto, e sorride, analizzando con ottimismo i dati: “Il centrodestra esiste, e io ne sono la dimostrazione vivente: governo la Regione con la Lega, con Fratelli d'Italia e con quelle espressioni civiche che hanno deciso di sostenermi tre anni fa. Quando, allora sì, il centrodestra aveva bisogno di essere rifondato e riqualificato”.
Inoltre, un nuovo centrodestra ha trionfato ad Alassio con Melgrati (contro il centrodestra modello Toti di Canepa), mentre a Imperia sinistra e Movimento Cinque Stelle sono fuori dai giochi del ballottaggio, tutto riservato al centrodestra di Scajola e Lanteri (che rappresenta il modello Toti).

ultimi articoli nelle categorie