Tour in val Polcevera

Dal 14 al 16 settembre, tre giorni di eventi, iniziative e incontri con consiglieri municipali, comunali

(di Genova e area metropolitana), regionali, parlamentari ed europarlamentari del MoVimento 5 Stelle

Tre giorni di eventi, iniziative e incontri con i portavoce europei, nazionali, regionali e locali del MoVimento 5 Stelle per ricordare la tragedia del Ponte Morandi a un mese esatto dal crollo. È il "M5S Tour", che sbarca in Valpolcevera per un'edizione speciale dedicata alle 43 vittime del ponte e alle loro famiglie, ma anche un momento importante per ragionare sul futuro di Genova e sulla ricostruzione.

L'evento, concepito e ideato prima di questa immane tragedia, è diventata l'occasione per andare incontro ai cittadini della val Polcevera, che oggi vivono un totale isolamento dal resto della città. Fitto il programma della manifestazione, che si apre venerdì 14 settembre (alle ore 17) con un momento commemorativo per la tragedia del Ponte. Oltre agli incontri col pubblico, sono previsti due importanti sopralluoghi: venerdì mattina la consigliera regionale ligure Alice Salvatore e la deputata Leda Volpi faranno visita ai vari presidi sanitari della Valpolcevera; il giorno successivo è in programma un sopralluogo in zona rossa insieme a parlamentari e consiglieri regionali e comunali.

Saranno presenti, oltre al Gruppo regionale M5S Liguria, l'europarlamentare Tiziana Beghin, i parlamentari M5S liguri e non solo, tra cui anche il senatore Nicola Morra, che terrà un intervento sulle infiltrazioni mafiose in Liguria. Non mancheranno momenti di intrattenimento, con artisti, musica dal vivo, lo spettacolo del comico Daniele Raco e iniziative pensate anche per i più piccoli.

ultimi articoli nelle categorie